Mia figlia Isabella spesso chiede: “Mamma, come si dice questa parola in inglese?”

Written on

January 14, 2021

Written by
Toby
Founder & CEO

Cinzia è la mamma di Isabella di 6 anni.

Hanno scoperto l’app Lingumi per caso e ne sono rimaste piacevolmente colpite dal suo carattere ludico-educativo ed interattivo!

Le abbiamo chiesto se fosse possibile sapere di più sulla sua esperienza in Lingumi in quanto utente attivo, e lei si è mostrata subito disponibile rispondendo così alle nostre domande di curiosità:

Quando hai iniziato a pensare: “Okay, è arrivato il momento di insegnare l’inglese a mia figlia!” ?

“Da ragazza amavo studiare l’inglese... mi reputavo anche abbastanza brava! Continuo tuttora ad utilizzare l'inglese per il mio lavoro, e mi sono domandata se anche mia figlia fosse in grado di coltivare la mia stessa passione. Così ho iniziato ad insegnarle delle parole semplici ed ho notato che mostrava sin da subito molto interesse per la lingua! Spesso ancora mi chiede: ‘Mamma, come si dice questo in inglese? E questo?’”

“Prima della pandemia, all’asilo seguiva dei corsi d’inglese oltre alle normali lezioni. Il corso poi è stato interrotto ed è in questo periodo che ho trovato Lingumi! Credevo fosse una normale app con giochi interattivi per bambini, la classica con giochi educativi insomma… ma non mi aspettavo fosse così tanto interattiva!

"L’abbiamo provata e ci è piaciuta sin da subito! Gli insegnanti, i video, i giochi. Tutto bellissimo. Ho già consigliato l’app ad alcune amiche mamme!”

Cosa ne pensi delle nostre Community Lingumi online?

“Sono sia nel gruppo WhatsApp che nel gruppo Famiglie Lingumi Italia su Facebook. Ho deciso di far parte di entrambi per rimanere aggiornata sui vostri eventi ed accedere a contenuti extra. Abbiamo partecipato al party di fine anno ed è stato bellissimo! WhatsApp è ottimo per interagire direttamente con il Team di Lingumi e per confrontarsi con altri utenti, mentre il gruppo Facebook è ben organizzato e con molti contenuti utili”

Lingumi Party di fine anno 2020
Cosa preferisci di più di Lingumi?

“Il suo carattere interattivo, i giochi per bambini con video e musiche…ah, e anche la possibilità di registrare la pronuncia direttamente dal microfono del dispositivo con punteggio annesso! Queste sono le prime cose che mi vengono in mente. Posso dirti però che, mettendo da parte l’app, ci piace tutto di Lingumi: la vostra efficienza ed il fatto di essere letteralmente presenti ovunque! Posso addirittura scrivervi direttamente dalla chat dell’applicazione nel caso avessi problemi, questa cosa è fantastica!”

Parlami un po’ della tua decisione di voler continuare con il nostro corso d’inglese per bambini dai 2-6 anni, cosa ti ha maggiormente convinto?

“Io e mio marito abbiamo notato l’entusiasmo di Isabella quando giocava con Lingumi. Inoltre, con tutte le restrizioni nel periodo di pandemia, non abbiamo tantissime cose cui cui intrattenere genuinamente nostra figlia ogni giorno. Con un’app educativa come Lingumi in grado di insegnare l’inglese ai bambini siamo riusciti anche ad integrare l’utilizzo dei dispositivi elettronici in modo limitato ma produttivo. Anche perché Lingumi permette di fare soltanto una lezione al giorno per limitare l'esposizione allo schermo”

“Ci gioca praticamente tutti i giorni ma non in un momento specifico della giornata. Oltre alla singola lezione giornaliera le piace giocare molto anche nella sezione ‘Gioco Libero’ e guardare i video dei bimbi ne ‘La classe’”

Nella sezione "La classe" puoi aggiungere nuovi compagni di classe da ogni parte del mondo con i quali imparare!

Se vuoi aggiungere Isabella nella sezione "La classe" dell'app Lingumi il suo codice è: 77XQMV

Vuoi raccontarci la tua esperienza personale con Lingumi?

Invia una e-mail a support@lingumi.com, non vediamo l’ora di ascoltare cosa hai da dirci!

Continua a leggere: